top

Sudorazione
Eccessiva

DURATA INTERVENTO

15 – 30 Minuti

CONVALESCENZA

24 Ore per l’attività sportiva

OBIETTIVO DEL TRATTAMENTO

La sudorazione è un meccanismo fisiologico assolutamente normale, “sfoderato” dall’organismo, complici il caldo o le situazioni di forte stress, per proteggere se stesso dagli effetti di un aumento vertiginoso della temperatura interna. È una sorta di metodo di “raffreddamento” del corpo: attraverso la produzione di sudore, da parte delle ghiandole sudoripare, si disperde calore accumulato.

Se l’eventualità da fisiologica diventa quasi patologica e la quantità di sudore diventa eccessiva, può scattare la definizione di ipersudorazione o iperidrosi. Il disturbo può essere generalizzato, cioè colpire più aree del corpo, o localizzato, se interessa solo alcune zone specifiche.
Le zone più colpite sono:

  • Palmo delle mani
  • Pianta dei piedi
  • Ascelle

La tossina botulinica (o Botox) è una procedura che ha trovato negli ultimi anni un largo impiego nell’ambito della medicina estetica. È una sostanza che agisce a livello muscolare determinando una paralisi distensiva (flaccida) dei muscoli. A livello delle ghiandole sudoripare il Botox blocca la muscolatura liscia che contraendosi determina l’escrezione del sudore.

QUANDO FARLO

Il trattamento con il Botox per l’iperidrosi può essere fatto a qualsiasi età.
I pazienti affetti da Miastenia Gravis non possono essere sottoposti a trattamento con tossina botulinica.

IN COSA CONSISTE

Il trattamento prevede delle iniezioni nell’ipoderma (spessore profondo della cute) in punti prestabiliti nelle zone del corpo più bisognose. Le iniezioni vengono effettuate con aghi molto sottili e sono ben tollerate da parte del paziente.

DURATA DEL TRATTAMENTO E CONVALESCENZA

È un trattamento che si esegue in regime ambulatoriale, dura circa 15-30 minuti in base al numero di zone da trattare e il paziente può riprendere da subito le normali attività di vita quotidiana tranne l’attività sportiva per la quale si devono attendere 24 ore.

RISULTATO FINALE

L’effetto del botulino inizia a manifestarsi dopo circa 3 giorni fino a concretizzarsi in circa 10 giorni e si mantiene per circa 4 mesi. L’effetto svanisce gradualmente fino alla completa ripresa della funzionalità muscolare e quindi della ghiandola sudoripara. In base alla nostra esperienza abbiamo osservato nel tempo una riduzione della sudorazione in pazienti trattati più volte con Botox, attribuibile ad un indebolimento della muscolatura liscia.

"Faccio i complimenti al Dottore perché ha saputo consigliarmi trasmettendomi tranquillità. Un serio professionista che sto consigliando ben volentieri anche ad amici e conoscenti."

Francesco Paziente

"Ottima esperienza, il dottor D'Asero è disponibile e rassicurante. Ho fatto il filler alle labbra e il risultato è molto naturale, come avevo chiesto. Sono molto soddisfatta e tornerò sicuramente da lui."

Cris Paziente

"Mi sono rivolta al Dottor D'Asero per un trattamento con Botox. Da diversi mesi sulla fronte mi erano comparsi dei segni d'espressione che indurivano i miei tratti. E' stata la prima volta che ho fatto il botox e il dottore è stato molto cortese e paziente nello spiegarmi tutto, perché avevo un po' di paure!! Sono soddisfatta, è stata un'esperienza molto positiva e ripeterò!!"

Francesca Paziente