top

Mastoplastica
Riduttiva

DURATA INTERVENTO

2-3 Ore

CONVALESCENZA

15 Giorni

OBIETTIVO DELL’INTERVENTO

L’intervento ha lo scopo di ridurre il volume complessivo del seno.

QUANDO FARLO

Questo intervento è indicato per tutte quelle pazienti che presentano un seno di dimensioni eccessive (gigantomastia) e che desiderano ridurlo per motivi estetici e/o motivi funzionali. Un seno troppo grande può causare dolori cronici al collo e alle spalle con alterazioni della postura, dermatiti cronico-ricorrenti a livello del solco sottomammario da sfregamento, disistima e problemi di abbigliamento. Dall’età di 18 anni in poi, la paziente deve godere di buona salute per potersi sottoporre all’intervento.

IN COSA CONSISTE

L’intervento consiste nel ridurre il volume delle mammelle rimuovendo parte della componente ghiandolare e adiposa. Esistono diverse tecniche di riduzione mammaria che possono essere più o meno indicate a seconda dei casi. Tutte le tecniche prevedono la presenza di cicatrici localizzate a livello periareolare, verticale dall’areola al solco e orizzontale lungo il solco.

ALTRE TERAPIE E ESAMI ASSOCIATI

È necessario effettuare analisi del sangue di routine pre-operatoria, un elettrocardiogramma e in caso di soggetti fumatori o di età superiore ai 45 anni un RX-Torace.
La paziente dovrà effettuare un’ecografia mammaria e in caso di età superiore ai 40 anni anche una mammografia preoperatoria.

DURATA DELL’INTERVENTO E CONVALESCENZA

La durata dell’intervento è di circa 2-3 ore. L’intervento viene effettuato in regime di Day Surgery (ricovero e dimissione in giornata) o con ricovero di 1 notte. Si effettua in anestesia generale.

Il recupero delle normali attività quotidiane, come guidare l’auto, è di circa 10 giorni. La paziente dovrà astenersi dal compiere sforzi con le braccia (come sollevare pesi) per almeno 15 giorni40 giorni per l’attività sportiva. L’intervento può essere ripetuto nel caso di risoluzione di eventuali complicanze o per gigantomastia recidiva.

Come ogni intervento chirurgico possono verificarsi delle complicanze imprevedibili da parte del chirurgo come infezioni, emorragie, edemi, cicatrici di cattiva qualità, sieromi, asimmetrie.

RISULTATO FINALE

Il risultato finale effettivo sarà determinato dalla visita preoperatoria in cui si decide insieme alla paziente il volume e la forma del seno che si può ottenere attraverso la tecnica chirurgica più adatta alla struttura corporea.

Il risultato è stabile nel tempo. Naturalmente la forma e il volume del seno possono subire modificazioni nel corso degli anni se la paziente dovesse affrontare una gravidanza, aumento e/o perdita di peso, terapie ormonali. In quel caso potrebbe essere necessario reintervenire chirurgicamente prima del tempo previsto.

"Faccio i complimenti al Dottore perché ha saputo consigliarmi trasmettendomi tranquillità. Un serio professionista che sto consigliando ben volentieri anche ad amici e conoscenti."

Francesco Paziente

"Ottima esperienza, il dottor D'Asero è disponibile e rassicurante. Ho fatto il filler alle labbra e il risultato è molto naturale, come avevo chiesto. Sono molto soddisfatta e tornerò sicuramente da lui."

Cris Paziente

"Mi sono rivolta al Dottor D'Asero per un trattamento con Botox. Da diversi mesi sulla fronte mi erano comparsi dei segni d'espressione che indurivano i miei tratti. E' stata la prima volta che ho fatto il botox e il dottore è stato molto cortese e paziente nello spiegarmi tutto, perché avevo un po' di paure!! Sono soddisfatta, è stata un'esperienza molto positiva e ripeterò!!"

Francesca Paziente